puls torna su
EVENTI
BUONA CUCINA e RICETTE
HOTEL e OSPITALITA'
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Buona Cucina Ospitalità
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Polpo e patate in insalata, ricetta di Loredana da Dolcedo

Polpo e patate in insalata

Loredana da Dolcedo



Difficoltà: medio
Preparazione: 15' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
polpo 1 kg
cipolla 1
sedano 1
carota 1
alloro 2 foglie
patate 10
aglio 1 spicchio
prezzemolo una manciata
sale qb
olio extravergine di oliva a piacere
limone 1
aceto 1/2 bicchiere
olive taggiasche una manciata

Il polpo acquistato fresco dovrebbe essere congelato per almeno 3 giorni affinchè risulti tenero dopo la cottura.

Immergere il polpo ancora surgelato in acqua con tutti gli aromi, la cipolla, lo spicchio di aglio e l'aceto.
Se si utilizza la pentola a pressione, il polpo sarà cotto dopo 20 minuti dal fischio della pentola; diversamente con una cottura tradizionale, circa un'ora.

Dopo la cottura, lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua; a parte fare bollire le patate.
Unire il polpo al quale saranno state tolte le ventose e la "pelle" con le patate tagliate a tocchi; condire con olio extravergine di oliva, le olive taggiasche, sale, aglio e prezzemolo e il limone.



Servire tiepido.

Un suggerimento:
durante la cottura del polpo aggiungere all'acqua un tappo di sughero; garantirà la morbidezza del pesce.

Qualche consiglio...