puls torna su
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Ospitalità Buona Cucina
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Polpo e patate in insalata, ricetta di Loredana da Dolcedo

Polpo e patate in insalata

Loredana da Dolcedo



Difficoltà: medio
Preparazione: 15' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
polpo 1 kg
cipolla 1
sedano 1
carota 1
alloro 2 foglie
patate 10
aglio 1 spicchio
prezzemolo una manciata
sale qb
olio extravergine di oliva a piacere
limone 1
aceto 1/2 bicchiere
olive taggiasche una manciata

Il polpo acquistato fresco dovrebbe essere congelato per almeno 3 giorni affinchè risulti tenero dopo la cottura.

Immergere il polpo ancora surgelato in acqua con tutti gli aromi, la cipolla, lo spicchio di aglio e l'aceto.
Se si utilizza la pentola a pressione, il polpo sarà cotto dopo 20 minuti dal fischio della pentola; diversamente con una cottura tradizionale, circa un'ora.

Dopo la cottura, lasciare raffreddare il polpo nella sua acqua; a parte fare bollire le patate.
Unire il polpo al quale saranno state tolte le ventose e la "pelle" con le patate tagliate a tocchi; condire con olio extravergine di oliva, le olive taggiasche, sale, aglio e prezzemolo e il limone.



Servire tiepido.

Un suggerimento:
durante la cottura del polpo aggiungere all'acqua un tappo di sughero; garantirà la morbidezza del pesce.

Qualche consiglio...