puls torna su
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Ospitalità Buona Cucina
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Stoccafisso in umido con le patate, ricetta di Maria Pia da Sanremo

Stoccafisso in umido con le patate

Maria Pia da Sanremo



Difficoltà: medio
Preparazione: 30' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 6 persone
Ingredienti
stoccafisso 700/800 gr
olio extravergine 3 decilitri
prezzemolo un ciuffo
pomodori 400 gr
olive in salamoia di Taggia una manciata
patate 800 gr
fagiolane facoltative 200 gr
pinoli una manciata
alloro 1 foglia
brodo di pesce qb
sale e pepe qb

Per iniziare bisogna mettere in ammollo il pesce scelto cambiando sovente l’acqua.

Trascorsi i giorni necessari per l’ammollo bisogna tagliarlo a pezzi senza staccare la pelle.

A questo punto bisogna mettere in una casseruola i pezzi di pesce e farli rapidamente asciugare a fuoco vivo facendo attenzione che non si attacchino.

Quindi bisogna bagnare con olio e lasciare rosolare per pochi minuti.

A questo punto aggiungere due mestoli di brodo possibilmente di pesce (fumetto di pesce).

Lasciare insaporire e completare con i pomodori e una macinata di pepe.

Rimestare delicatamente.

Aggiungere le patate tagliate a pezzettini, eventualmente le fagiolane sbollentate, le olive, i pinoli, del prezzemolo tritato e una foglia di alloro.

Lasciare cuocere fino a che le patate diventeranno tenere.

Fare attenzione che il pesce non attacchi alla pentola.

Aggiungere eventualmente il brodo necessario a mantenere il tutto umido.



Servire caldo.


Un consiglio per acquistare ottime Olive Taggiasche in salamoia:
www.carli.com/oliocarli/prodotti/le-olive/olive-taggiasche.aspx

Qualche consiglio...