puls torna su
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Ospitalità Buona Cucina
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Spaghetti alle vongole, ricetta di Beatrice da Ventimiglia

Spaghetti alle vongole

Beatrice da Ventimiglia



Difficoltà: facile
Preparazione: 30' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
spaghetti n.3 400 gr
vongole (veraci) 1 kg
olio extravergine di oliva 3 cucchiai
prezzemolo qb
peperoncino qb
aglio qb

Per pulire in fretta le vongole e farle spurgare dalla sabbia, ponetele in acqua fredda e salata, con un pugno di sale grosso; lasciatele in acqua per circa 10 minuti e vedrete che le vongole spurgheranno la sabbia e basterà sciacquarle abbondantemente più volte prima di cucinarle.

Scolatele, sciacquandole abbondantemente e ripetutamente, sfregandole una con l'altra per far si che esca tutta la sabbia.

Fatele aprire, ponendole in un'ampia padella senza condimento.

Dopo che saranno tutte aperte (scartate quelle rimaste chiuse) ponetele in una padella con l'olio extravergine di oliva, il battuto di aglio e prezzemolo ed il peperoncino.

Fate cuocere a fuoco vivo, con il coperchio, rimestando di tanto in tanto.

Filtrate il liquido delle vongole e aggiungetelo alla padella insieme agli spaghetti.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti al dente, per il tempo indicato sulla confezione.



Fateli saltare sul fuoco nella padella per 2 minuti, per far insaporire e servite aggiungendo qualche foglia di prezzemolo.



Qualche consiglio...