puls torna su
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Ospitalità Buona Cucina
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Tagliolini trombette e gamberi, ricetta di Claudia da Ospedaletti

Tagliolini trombette e gamberi

Claudia da Ospedaletti



Difficoltà: facile
Preparazione: 30' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
tagliolini freschi 400 gr
trombette locali 5
fiori di zucca 6
gamberi di Sanremo 12
brodo vegetale mezzo bicchiere
vino bianco mezzo bicchiere
olio extra vergine oliva qb
pepe nero qb
sale qb
cipolla 1

Lavate bene le trombette e tagliatele a listarelle; pulite i fiori di zucca togliendo il pistillo.

Lavate i gamberi di Sanremo, lasciando la testa.
Asciugateli e fateli saltare in padella con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva a fuoco vivace per circa tre minuti; spruzzateli con il vino bianco, fatelo evaporare. Toglieteli dalla padella, togliete le teste e teneteli da parte.



Fate rosolare la cipolla utilizzando la stessa padella dove avete fatto saltare i gamberi.
Aggiungete le trombette, i fiori di zucca tagliati e fate rosolare per qualche minuto.
Aggiungete il brodo vegetale e coprite con un coperchio, continuando la cottura per circa 15 minuti, rigirando di tanto in tanto.
Aggiustate di sale e di pepe.

Cuocete i tagliolini lasciandoli un po' al dente, versateli in una padella con il sugo di trombette e i gamberi.
Fate insaporire il tutto a fuoco vivace e gustate caldo.

Qualche consiglio...