puls torna su
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Ospitalità Buona Cucina
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Croccante , ricetta di di Gianna da Torria

Croccante

di Gianna da Torria



Difficoltà: medio
Preparazione: 60' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
miele 500gr
Zucchero 250gr
Mandorle 400gr
nocciole 300gr
Gherigli di Noci 100
Limone grattugiato 1
farina 100gr
Acqua 50gr

Preparate con la farina e l’acqua le cialde utilizzando la doppia pinza dal doppio manico e, ad ultimazione, disponetele su un vasto ripiano di marmo.

Nel frattempo tostate le mandorle, le nocciole e le noci sbucciate anche della pellicola marrone, e tritatele nel mortaio (possibilmente).

Unite la scorza di un limone grattugiata.

In un pentolone, fate bollire un misto di miele e zucchero – nella proporzione di un terzo di zucchero su due terzi di miele – continuando a girare finché lo sciroppo assume una certa consistenza e diviene leggermente tostato.

A questo punto, versate nel composto anche il trito preparato prima e ritirate il pentolone dal fuoco, rimestando velocemente.

Rovesciate il contenuto sulle cialde e, prima che si raffreddi ed indurisca, provvedete a spianarlo e livellarlo.



Ricoprite con altre cialde.

Solo il giorno dopo potrete tagliare il croccante in strisce.

Qualche consiglio...