Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su
calendario
Imperia
e le Frazioni di Artallo, Borgo d’Oneglia, Cantalupo, Caramagna, Castelvecchio, Clavi, Costa d'Oneglia, Moltedo, Montegrazie, Piani, Poggi, Sant’Agata, Torrazza, Oliveto,

Sede comunale
Viale Matteotti, 157 - Tel. 0183 7011 - Fax 0183 290691 C.A.P. 18100

La nascita di Imperia nel 1923 dall’unione di Oneglia e Porto Maurizio non ha mutato il carattere delle due città. Industriale e chiassosa la prima, altera e silenziosa la seconda. Un modo di essere consolidato in secoli di differente storia economica e sociale. Porto Maurizio fu il centro politico amministrativo della Repubblica di Genova nel Ponente Ligure. Oneglia, porto del Piemonte, sviluppò le attività produttive ad esso collegate. L’urbanistica dei due centri ne fu di conseguenza influenzata. Si distingue in particolare, in sintonia con l’architettura piemontese, la grande via porticata centrale di Oneglia, una struttura urbanistica funzionale al commercio simile a quella di Pieve di Teco. Ma, nonostante le diversità e le vicende storiche di quest’ultimo millennio, Oneglia e Porto Maurizio sono legate dalla stessa economia agricola e marinara. Pescatori e marinai popolavano Borgo Peri, come le calate dei porti, Borgo Marina, Borgo Foce e Prino. L’agricoltura, che si basava soprattutto sui vigneti e, dal XV secolo, sull’olivicoltura, si sviluppava in tutto l’immediato entroterra. La pastorizia sino ad epoca recente era praticata nelle bandite delle Cascine e di Costa d’Oneglia, terre, un tempo prative, poste lungo i crinali e normalmente concesse in uso ai pastori per svernare le greggi. Essi trovavano ospitalità anche nelle valli portorine, soprattutto a Caramagna e a Poggi, tanto che sino a due secoli fa le due borgate che componevano quest’ultimo paese si chiamavano Poggio dei L anteri Soprano e Sottano, nomi derivati dalla nota famiglia di pastori brigaschi che lo avevano popolato.


Trascina col mouse la cartina e spostati per guardare meglio le vie e le zone

I prossimi Eventi