puls torna su

Le ricette della pagina sono state inviate dagli utenti che utilizzano Rivieraeventi.it; inviateci una ricetta "tipica della nonna" e del territorio ligure e una vostra foto al nostro indirizzo: eventi@rivieraeventi.it e la troverete pubblicata entro 7 giorni

Fritto di pesce e verdure

 

di Paolo da Alassio

 Difficoltà

facile

 Preparazione

35' + eventuale tempo di cottura

 Dosi per

6 persone

Ingredienti

gamberi

500 gr

anciue (acciughe)

350 gr

totanetti

500 gr

pesciolini da fritto

300 gr

sale

qb

zucchine

3

carota

1

melanzana

1

limone

2

semola

qb

olio per friggere

qb

Pulite il pesce e tutte le verdure: tagliate le carote a fette oblique sulla parte lunga.
Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a bastoncini.
Pulite le melanzane, eliminate la parte interna e tagliatele a spicchi

Asciugate tutte le verdure e tenetela da parte.

Sciacquate bene i gamberetti e i pesciolini e asciugateli con della carta assorbente; pulite i totanetti e mettete da parte i tentacoli; il resto dei totani tagliateli ad anelli.

Scaldate l’olio che dovrà essere bollente in una pentola molto capiente e passate le verdure e il pesce (tutto separatamente) in una ciotola contenente la farina di semola, circa 4-5 cucchiai.

Friggete il pesce e le verdure separatamente, non immergendo troppo pesce o troppe verdure; eviterete così che l'olio si raffreddi.

I gamberi, i pescetti e i totani cuoceranno in circa 3/4 minuti, le verdure circa 2/3 minuti.



Quando verdure e pesce saranno ben dorati, scolateli per bene con una schiumarola e poi posateli su un foglio di carta assorbente, per far si che perdano l'olio in eccesso.

Salate il vostro fritto misto e spruzzate con il limone, subito prima di servirlo ben caldo.



© Copyright • Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale dell'opera che rimane di proprietà del Centro Stampa Offset sas [imperia]