puls torna su
EVENTI
BUONA CUCINA e RICETTE
HOTEL e OSPITALITA'
Tutte le Ricette Antipasti Primi Secondi Contorni
Dolci Merende Piatti unici Lievitati TIPICITÀ
Carne Pesce Senza glutine Per bimbi Senza lattosio Piatti Veloci
Eventi Buona Cucina Ospitalità
Condividi
Stai visualizzando > Una Ricetta In Particolare
Croccante , ricetta di di Gianna da Torria

Croccante

di Gianna da Torria



Difficoltà: medio
Preparazione: 60' + eventuale tempo di cottura
Dosi per: 4 persone
Ingredienti
miele 500gr
Zucchero 250gr
Mandorle 400gr
nocciole 300gr
Gherigli di Noci 100
Limone grattugiato 1
farina 100gr
Acqua 50gr

Preparate con la farina e l’acqua le cialde utilizzando la doppia pinza dal doppio manico e, ad ultimazione, disponetele su un vasto ripiano di marmo.

Nel frattempo tostate le mandorle, le nocciole e le noci sbucciate anche della pellicola marrone, e tritatele nel mortaio (possibilmente).

Unite la scorza di un limone grattugiata.

In un pentolone, fate bollire un misto di miele e zucchero – nella proporzione di un terzo di zucchero su due terzi di miele – continuando a girare finché lo sciroppo assume una certa consistenza e diviene leggermente tostato.

A questo punto, versate nel composto anche il trito preparato prima e ritirate il pentolone dal fuoco, rimestando velocemente.

Rovesciate il contenuto sulle cialde e, prima che si raffreddi ed indurisca, provvedete a spianarlo e livellarlo.



Ricoprite con altre cialde.

Solo il giorno dopo potrete tagliare il croccante in strisce.



© Copyright • Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale dell'opera che rimane di proprietà del Centro Stampa Offset sas [imperia]
Qualche consiglio...
_