Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su
ricettiamo

Le ricette della pagina sono state inviate dagli utenti che utilizzano Rivieraeventi.it; inviateci una ricetta "tipica della nonna" e del territorio ligure e una vostra foto al nostro indirizzo: eventi@rivieraeventi.it e la troverete pubblicata entro 7 giorni

 Difficoltà

facile

 Preparazione

30' + eventuale tempo di cottura

 Dosi per

4 persone

Ingredienti

Farina di mandorle dolci

130 gr

Zucchero

130 gr

Mandorle amare

10 gr

Uova

2 (solo albumi)

Acqua di fiori d'arancio

1 cucchiaio

Mandorle dolci

lamelle

Sbattere a neve gli albumi, e mescolare insieme alla farina di mandorle, lo zucchero e l'acqua di fiori d'arancio fino ad ottenere un composto omogeneo.

Formare delle palline della stessa dimensione e da queste ricavare delle mezzelune.
Posizionarle sulla teglia del forno e cospargere con le lamelle di mandorla.



Cuocere a forno moderato 150 °C per 10-12 minuti facendo attenzione a non far dorare troppo i pasticcini.

CURIOSITÀ:
L'Acqua di Fiori d'Arancio Amaro è una ricetta tipica di Vallebona il cui procedimento è molto delicato.
Si fa entrare il vapore alla base di un recipiente di estrazione e si fa scorrere verso l’alto, attraversando la massa dei fiori, fino ad arrivare ad un condotto che lo incanala in un recipiente in cui avviene la distillazione vera e propria.
In questo particolare recipiente di vetro, il vapore condensa passando allo stato liquido, e l’acqua e il pregiatissimo olio essenziale si separano.
Questa essenza viene utilizzata principalmente per aromatizzare i dolci.



© Copyright • Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale dell'opera che rimane di proprietà del Centro Stampa Offset sas [imperia]