ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.

Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su
ricettiamo

Le ricette della pagina sono state inviate dagli utenti che utilizzano Rivieraeventi.it; inviateci una ricetta "tipica della nonna" e del territorio ligure e una vostra foto al nostro indirizzo: eventi@rivieraeventi.it e la troverete pubblicata entro 7 giorni

Gallina ripiena

 

Scuola elementare Pieve

 Difficoltà

medio

 Preparazione

60' + eventuale tempo di cottura

 Dosi per

4 persone

Ingredienti

Gallina

1

Bietole

due mazzi

Prezzemolo

qb

Uova

3

Formaggio grattugiato

qb

Olio Extravergine di Oliva

qb

Sale-Pepe

qb

(ricetta tradizionale di Rezzo – valle della Giara di Rezzo)


Riportiamo la ricetta così come riportata dai bambini della scuola elementare di Pieve di Teco in occasione della ricerca da loro condotta sul tema “Il Natale di un tempo … e di oggi.

Secondo le parole della bisnonna di Chiara Bertone, la signora Caterina di Rezzo, il procedimento per la preparazione del piatto natalizio è il seguente:

“si spiuma una gallina, si fa passare su una fiamma per togliere la peluria.

Con tanta pazienza, con un coltello ben affilato, si leva la pelle, lasciando delle piccole ossa nelle cosce, per far rimanere le zampe rigide.

Intanto si prepara il ripieno: si tritano le bietole con il prezzemolo, si aggiungono le uova, il formaggio grattugiato, l’olio, il pepe ed il sale.

Si amalgama il tutto, quindi si riempi la gallina.

Si lega con un filo resistente, si mette a bollire in pentola e si lascia cuocere per circa mezz’ora.



Si tira su, si lascia raffreddare, si porta in tavola e si serve tagliata a fette.

Portata in tavola in questo modo sembra veramente una gallina intera.



© Copyright • Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale dell'opera che rimane di proprietà del Centro Stampa Offset sas [imperia]