Lumache in zimino (Lumasse), ricetta di Carla di Pantasina

Chiudi close popup

Scopri l'app RivieraEventi su Google Assistant Google Assistant Riviera Eventi

puls torna su

Le ricette della pagina sono state inviate dagli utenti che utilizzano Rivieraeventi.it; inviateci una ricetta "tipica della nonna" e del territorio ligure e una vostra foto al nostro indirizzo: eventi@rivieraeventi.it e la troverete pubblicata entro 7 giorni

Lumache in zimino (Lumasse)

 

Carla di Pantasina

 Difficoltà

medio

 Preparazione

2h10 + eventuale tempo di cottura

 Dosi per

4 persone

Ingredienti

lumache

4 dozzine

pomodori maturi

4

brodo vegetale

qb

prezzemolo

un mazzetto

spicchi aglio di Vessalico

2

vino bianco secco

un bicchiere

olio extravergine di oliva

qb

Nota importante:
prima di essere cucinate le lumache devono essere lasciate in una cassetta con della crusca per almeno un mese per farle spurgare. Occorre mettere una reticella ben fissata affinchè possa passare l'aria necessaria alla respirazione e allo stesso tempo non scappino.

Lavate bene le lumache, più volte; immergetele in acqua fredda con sale e aceto, cambiandola più volte; fatele bollire per 100 minuti.



Scolatele bene e fatele rosolare con l'olio e un battuto di aglio e prezzemolo; bagnate con il vino e quando questo sarà evaporato, aggiungete i pomodori a pezzetti.

Lasciate cuocere lentamente in un tegame coperto per circa tre quarti d'ora; al bisogno aggiungete poco per volta del brodo vegetale caldo.



© Copyright • Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale dell'opera che rimane di proprietà del Centro Stampa Offset sas [imperia]